Davanti a tutti i popoli

Condividi          

Scopri l’album

Davanti a tutti i popoli

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Davanti a tutti i popoli - testo 👇

(F. Cardarelli)

Anche quando dicevo
Sono troppo infelice io
Ho creduto
Anche quando pensavo
Ogni uomo è un inganno io
Ho sperato
Mi stringevano funi di morte
Ero oppresso dai lacci degli inferi
Mi opprimevano angoscia e tristezza
Ma Tu hai accolto il mio grido!

Rit:
INNALZERO’ IL CALICE DELLA SALVEZZA
ADEMPIRO’ LA TUA PROMESSA DI GIUSTIZIA
E INVOCHERO’ IL TUO NOME
TI CHIAMERO’ SIGNORE
DAVANTI A TUTTI I POPOLI
INNALZERO’ IL CALICE DELLA SALVEZZA

Hai asciugato i miei occhi da quei fiumi di lacrime
Che ho versato
Mi hai sottratto da morte
Hai guidato i miei passi tu
Mi hai amato

Ti offrirò sacrifici di lode
Nella terra dei vivi camminero’
E farò risuonare la voce
Nei tuoi atri d’amore!

Rit:

Un Calice ci ha riconciliati
Un Calice ci ha giustificati
Un Calice ci ha glorificati
Raccogliendo il Sangue di Dio!

Rit.

La casa dei nomadi

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

La casa dei nomadi - testo 👇

(S. Carone, F. Cardarelli)

Dentro al porto della notte
Mi preparo a lasciare il mio posto perché
Tu mi chiedi nuove rotte
Sono pronto a salpare con Te

Nuove storie da custodire
Desideri da liberare

Rit:
Sarò il compagno dei solitari
Sarò il rifugio dei nomadi
E Tu mi guarirai il cuore ascoltandoli
Mi ricostituirai il cuore perché
Possa darlo per sempre, per sempre

Cattivi e buoni
Bigotti arrabbiati
Avanguardisti un pelo new age
Uomini e donne
Affaticati un po’ frastornati
Da un mondo che non gira come vuoi te

tu mi guarirai il cuore ascoltandoli
Mi ricostituirai il cuore perché possa darlo

Rit:

Adesso che la vita la sento
Dentro al brivido di una foglia al vento
Voglio viverla…
E dividerla con Te!

Rit:
Perché chi nasce in eterno
Non muore mai
Perché chi nasce in eterno vivrà
Soltanto per sempre
Per sempre

Ora che sei qui

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Ora che sei qui - testo 👇

(F. Cardarelli)

Vengo a te Signore
Come un naufrago nel mare
Dei miei mille guai
Dei miei pensieri neri

Lasciatelo dire
Vederti su questo altare
Mi disarma sai
Non so pregare ma

Tutto quello che ho di me
Ecco, lo presento a Te
Toccami il fondo dell’anima!

MI HAI CONDOTTO NEL TUO CUORE
E LI MI CHIEDI DI RESTARE
ORA CHE SEI QUI
VIVO E VERO, INFRANGI IL MURO
DELLE MIE PAURE
ANNIENTIAMO LE BARRIERE
PERCHÉ SEI IL MIO RE
E TI ADORERO’ COSÌ

Non mi so bastare
Non prescindo dal Tuo Amore
Dalle piaghe tue
Io mi dissetero’

Ed in me dilagherai
Le mie crepe colmerai
E restaurerai quest’anima

MI HAI CONDOTTO NEL TUO CUORE
E LI MI CHIEDI DI RESTARE
ORA CHE SEI QUI
VIVO E VERO, INFRANGI IL MURO
DELLE MIE PAURE
ANNIENTIAMO LE BARRIERE
PERCHÉ SEI IL MIO RE
E TI ADORERO’ COSÌ
Nasce la preghiera
Nella notte oscura che
Non mi fa distinguere

(WOOOH, WOOOOOH)
VIVO E VERO INFRANGI IL MURO
(WOOOH, WOOOOOH)

MI HAI CONDOTTO NEL TUO CUORE
E LI MI CHIEDI DI RESTARE
ORA CHE SEI QUI
VIVO E VERO, INFRANGI IL MURO
DELLE MIE PAURE
ANNIENTIAMO LE BARRIERE
PERCHÉ SEI IL MIO RE
E TI ADORERO’ COSÌ
PROPRIO ORA CHE SEI QUI!

Imparare da te

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Imparare da te - testo 👇

(S. Carone – Voce: A. Kollamparambil)

Sono andato a vedere
Quanti pani avevo
E ho capito che ero povero
Se con me non c’eri Tu

Ho potuto imparare da Te
Come si può amare
Ho capito che la misura dell’amore è

LA MISURA DELL’AMORE È AMARE
SENZA MISURA
MOLTIPLICA IL MIO CUORE
COME FAI CON QUESTO PANE
IO TI OFFRO CIÒ CHE HO
TU TRASFORMALO IN DOMANI
ELARGISCI IN ME UNA LINFA
CHE DIVENTA LIBERTÀ
E DAI NUOVA VITA A QUESTA VITA MIA

Quella folla persa
Come senza un pastore
Non sarebbe viva senza
I prodigi del tuo amore

Ho potuto imparare da Te
Come si può amare
Ho capito che la misura dell’amore è

RIT

La misura dell’amore
È amare senza misura
Allora è nuova vita
Adesso e dentro me

Imparare da te - accordi 👇

IMPARARE DA TE (La misura dell’amore)

(S. Carone)

 

Strofa

 

             Mi          La     La-             Mi

Sono andato a vedere quanti pani avevo

Mi              La                    La-              MI

Ho capito che ero povero se con me non c’eri tu

 

Pre rit

 

Si             La                 Si

Ho potuto imparare da te

Mi

Come si può amare

Si            La                     La-       Si

Ho capito che la misura dell’amore è…

 

Rit

 

La                     Si                  Mi

La misura dell’amore è amare senza misura

Rit

La                     Si                 Mi

Moltiplica il mio cuore come fai con questo pane

        La                  SI           Mi

Io ti offro ciò che ho tu trasformalo in domani

       La                     Si              Do#-

Elargisci in me una linfa che diventa libertà

        La                  Si              Mi    

E dai nuova vita a questa vita mia

 

Strofa

 

Quella folla persa come senza un pastore

Non sarebbe viva senza i prodigi del tuo amore

 

Pre rit

 

Rit

 

Finale

 

La                  Si           Do#-

La misura dell’amore è amare senza misura

La               Si                     Mi

E allora è nuova vita, adesso e dentro me

Chiedo

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Chiedo - testo 👇

(F. Cardarelli, A. Madeccia)

Oggi ti chiedo
Di non essere di scandalo a nessuno
Arrivare a sera
Avendo fatto il bene di qualcuno

Oggi ti chiedo
Una vista acuta e un naso un po’ migliore
Per allontanare il male
Appena ne sento l’odore

Voglio chiederti
Di poter far la differenza
Di non riempire col mio ego
Il vuoto di un’assenza

ANCHE OGGI SBAGLIERÒ
MA VOGLIO DAR DI PIÙ
QUEL CHE SONO È POCO
PERÒ IL TANTO LO FAI TU
PRENDI QUELLO CHE DI BUONO
C’È DENTRO DI ME
RENDIMI OGNI GIORNO UN PO’ DI PIÙ
COME PIACE A TE

e allora chiedo
Di non aspettarmi meriti o vittorie
Di slegare i miei pensieri
Da trionfi o vanaglorie

Chiedo il tuo cuore
Che mi prende con tutte le mie miserie
E che quando lo trafiggo
Mi risponde con l’amore

Voglio domandarti
Di donarmi la pazienza
Per poter trattare gli altri
Con la stessa tua clemenza

Rit.

Tu sei Dio ma io sono solo io!
Ci sfida il mondo
E il mondo sullo sfondo
Gira e non sa che vivi in me

Rit.

Il suo Sangue

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Il suo sangue - testo 👇

(A. Lagorio)

Non con l’oro o con l’argento
Siamo stati liberati
Da una vita che più senso non aveva

Noi sappiamo che il riscatto
Con il Sangue fu pagato
Da Colui che tutti amò
Fino alla fine

Rit:
SANGUE, IL SUO SANGUE
QUESTO È IL PREZZO
DELLA NOSTRA LIBERTÀ
SANGUE, IL SUO SANGUE
QUESTO È IL SEGNO
DI UN’IMMENSA CARITÀ
PURO E SENZA MACCHIA
COME AGNELLO
CRISTO SI È IMMOLATO A DIO
OGGI, NEL SACRIFICIO
LUI SI OFFRE ANCORA AL POSTO MIO

È Gesù la pietra viva
Che Dio Padre ha collocato
Come saldo fondamento della Chiesa

Su di Lui, pietra preziosa
Noi formiamo il tempio santo
Pietre vive e popolo di Dio

Rit.

Noi che tenebre eravamo
Ora siamo nella luce
Per la forza di Colui che ci ha chiamati

Noi stranieri e non fratelli
Ora un popolo formiamo
Per l’amore di Colui che ci ha salvati

PURO E SENZA MACCHIA
COME AGNELLO
CRISTO SI È IMMOLATO A DIO
OGGI, NEL SACRIFICIO
LUI SI OFFRE ANCORA AL POSTO MIO

AMEN, ALLELUJA
DAI REDENTI UN NUOVO CANTO SALIRA’
AMEN, ALLELUJA
AL SIGNORE PER L’ETERNITÀ! (X2)

Il suo sangue - accordi 👇

IL SUO SANGUE

LA-                                 SOL
Non con l’oro o con l’argento
DO                      RE
siamo stati liberati
FA                  SOL            DO      MI
da una vita che più senso non aveva!
LA-                                    SOL
Noi sappiamo che il riscatto
DO                           RE
con il Sangue fu pagato

FA                SOL                    LA
da Colui che tutti amò sino alla fine.

LA                      MI
Sangue, il suo Sangue,
                      FA#                            DO#
questo è il prezzo della nostra libertà.
RE                     LA
Sangue, il suo Sangue,
                      SOL                                   MI
questo è il segno di un’immensa carità.
LA                     MI
Puro e senza macchia
              FA#                                            DO#-
come Agnello Cristo si è immolato a Dio:
RE                    LA
oggi nel sacrificio
           RE        MI                  LA-
lui si offre ancora al posto mio!

     LA-                  SOL
È Gesù la pietra viva
                DO                    RE
che Dio Padre ha collocato
            FA               SOL                 DO        MI
come saldo fondamento della Chiesa.
LA-                            SOL
Su di lui, pietra preziosa,
                DO                      RE
noi formiamo il tempio santo:
              FA       SOL       LA
pietre vive e popolo di Dio.

Sangue, il suo Sangue…

LA-                            SOL
Noi che tenebre eravamo
           DO            RE
ora siamo nella luce
             FA           SOL                         DO     MI
per la forza di Colui che ci ha chiamati.

           LA-                        SOL
Noi stranieri e non fratelli,

           DO                 RE
ora un popolo formiamo
            FA             SOL                     LA
per l’amore di Colui che ci ha salvati.

LA                      MI
Puro e senza macchia
              FA#                                                    DO#

come Agnello Cristo si è immolato a Dio:
RE                    LA
oggi nel sacrificio
             RE         MI                     LA    FA#
lui si offre ancora al posto mio!

SI           FA#
Amen, alleluja!
SOL#-                                                  FA#
Dai redenti un nuovo canto salirà!
MI               SI
Amen, alleluja!
MI                FA#             MI
Al Signore per l’eternità
      MI           FA#           SI
Al Signore per l’eternità.

Potevo solo farmi uomo

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Potevo solo farmi uomo - testo 👇

(F. Cardarelli)

Uomo ti ho voluto
Perché fossi davanti a me
Ti ho costituito
Secondo la mia immagine
Perché mi somigliassi
Perché mi conoscessi

Uomo ti ho donato
Una bellissima realtà
E l’hai chiamata tu per nome
Perché l’ho consegnata a te

E ti ho voluto libero
Sapendo quello che facevo
Anche del rischio che correvo

Ma non potevo perderti
Allora ho perso io per prenderti!
Gridano i chiodi quello che non sai

CHE MI È COSTATO ESSERE DIO
SAPER MORIRE AL POSTO TUO
FARMI SQUARCIARE DALLA GENTE
RENDERMI MENO ONNIPOTENTE

PER FARTI ENTRARE NEL MISTERO
E DARTI IL PARADISO VERO
DOVEVO OFFRIRTI UNA SPERANZA
PRESTARE IL FIANCO ALLA TUA LANCIA

PER DIMOSTRARTI CHE TI AMO
POTEVO SOLO FARMI UOMO

ed ho perdonato
Le tue costanti infedeltà
Le più ostinate idolatrie
Della tua quotidianità
Uomo le ho condannate
Ma solo per salvare te

E tu mi ergevi a giudice
Hai bestemmiato senza accorgertene ma
Gridano i chiodi quello che non sai

Rit.

Spirito creatore

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Spirito creatore - testo 👇

(E. Ruggeri, F. Caizzone)

Spirito, visita le nostre menti
Riempi della Tua grazia i cuori
Che hai creato

Spirito, dolce consolatore
Dono del Padre Altissimo
Fuoco, amore

Luce di Dio
Svelami il mistero di Te
Vieni qui, vieni in me!

Rit:
DITO DELLA MANO DI DIO
PROMESSO DAL SALVATORE
IRRADIA I TUOI SETTE DONI
SUSCITA IN NOI LA PAROLA

Spirito, fiamma ardente nel cuore
Sana le nostre ferite col balsamo
del tuo Amore

Spirito, reca in dono la pace
Difendici dal nemico
Proteggici

Luce di Dio
Svelaci il mistero di Te
Vieni qui, vieni in noi!

Rit:
DITO DELLA MANO DI DIO
PROMESSO DAL SALVATORE
IRRADIA I TUOI SETTE DONI
SUSCITA IN NOI LA PAROLA

Vieni, insegnami ad essere uomo
Vieni, insegnami ad essere figlio
Vieni, insegnami ogni cosa
Vieni e riempi il cuore del Tuo Amore
Manda il tuo Spirito, Signore
Sarà una nuova creazione!
Con il tuo Spirito, Signore
Sarà una nuova creazione…

Porpora

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Porpora - testo 👇

(F. Cardarelli, A. Madeccia)

Nella vigna di porpora
Se ci entri non esci uguale
Guardati bene le spalle
Puoi rimetterci la pelle!

Nella vigna di porpora
È tutto un gioco di potere
È il più forte che comanda
E non c’è alcun Dio che tenga

Alto è il prezzo per l’amore
Ti disarcionano il cuore

MA È LA VITA CHE SI IMPONE
DELLA VITE IL FRUTTO VUOLE
NON TE LO PUOI TRATTENERE
PENA LA TUA DANNAZIONE
IMPARA A CEDERE
E TI TROVERAI VIVO!

Nella vigna di porpora
La viltà porta la corona
Chi potrà mai spodestarla
Prima ammazza e dopo parla

E non esistono preghiere
Che la possano placare

MA LA VITA SI SCATENA
SI RIPRENDE LA SUA SCENA
CIÒ CHE TUTTI HANNO SCARTATO
TRIONFERÀ TRASFIGURATO
IMPARA A CEDERE
E TI RITROVERAI VIVO!

Nabi

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Nabi - testo 👇

(A. Morgillo, F. Cardarelli)

Fin dal grembo di tua madre
Io ti conoscevo già
Prima che tu respirassi
Il tuo profumo era qua’

TI HO AMATO NEL TUO PECCATO
ANCHE NEI GIORNI PIU’ BUI
IO NON TI HO MAI ABBANDONATO
MI FIDO E TI MANDO
PROFETA NEL MONDO!

Io metto sulla tua bocca
La mia Parola perché
Tu possa darla a chi è solo
Consola i tristi per me

Rit

Alle nazioni tu porta i miei doni
A tutti i regni tu mostra i miei segni
E va…Ora va!

Eterno Padre

di Unione Sanguis christi Music | Davanti a tutti i popoli

Eterno Padre - testo 👇

(S. Carone, F. Caizzone)

Rit:
Padre, io ti offro
il Sangue Preziosissimo
Di Gesù Cristo Salvatore
In espiazione dei peccati miei

Padre io ti offro
Il Sangue Preziosissimo
Di Gesù Cristo per le anime in pena
Per i bisogni della Chiesa

Voleva mille lingue
E sete d’anime
Non si era mai stancato
Di predicare
Il Sangue versato!

Rit:

Eterno Padre - accordi 👇

ETERNO PADRE

 

(S. Carone, F. Caizzone)

 

 

        SOL                                    MI-                                 DO    

Rit. Padre io ti offro il Sangue Preziosissimo di Gesù Cristo Salvatore,

             RE

in espiazione dei peccati miei.

 SOL                                   MI-                                 DO                                 RE

Padre io ti offro il Sangue Preziosissimo, di Gesù Cristo per le anime in pena,

                                  SOL

per i bisogni della Chiesa.

 

LA-                                     MI-                         FA                          RE                              

       Voleva mille lingue e sete d’anime, non si era mai stancato di predicare il Sangue versato.

 

Rit2:

 

 LA  FA#-  RE  MI x4